CUCEGLIO

La giornata della lettura è stata un’ottima occasione per parlare di storia , delle guerre che i nostri nonni e bisnonni hanno combattuto, dei caduti che ricordiamo proprio in questi giorni e della pace che ci hanno regalato con il loro sacrificio.
Leggendo il libro di Mario Lodi, abbiamo capito che tornare alla pace dopo una lunga guerra non è stato per niente facile e che mettersi d’accordo per scrivere la Costituzione ha richiesto buona volontà !
Ci siamo incuriositi e proseguiremo nella lettura per conoscere e comprendere bene almeno i primi 12 articoli e magari ci spingeremo oltre…
Per documentarci abbiamo lavorato anche ad un testo informativo-regolativo  tratto da “La Repubblica a piccoli passi” di Fausto Vitaliano.
Nell’ambito del progetto “Le regole per vivere insieme”, in queste settimane  abbiamo anche parlato delle nostre incomprensioni in classe, in palestra, nell’intervallo. A volte abbiamo idee ed esigenze differenti e stare insieme è  una gran fatica… Quando proprio non riusciamo a risolvere il problema, scriviamo un messaggio e lo imbuchiamo nella scatola delle “Questioni spinose” , quelle che preferiamo affrontare con l’aiuto delle maestre.
Insomma, stiamo cercando le nostre regole per vivere meglio a scuola, ma per farlo dobbiamo prima ricordarci di essere amici e compagni d’avventura, perciò ognuno di noi ha preparato una grande foglia di carta colorata con il proprio nome. Durante questa attività le foglie passavano di mano in mano e tutti scrivevano un pensiero o un ricordo positivo per ciascun compagno. Alla fine, ognuno ha riavuto la sua foglia. Che sorpresa ! Non pensavamo di avere tante cose belle da dirci !
Anche i fondatori della nostra Repubblica hanno fatto fatica e hanno discusso per mesi, perché avevano idee molto diverse su come dovesse essere l’Italia, ma sono riusciti a rispettarsi e ad ascoltarsi. Alla fine, insieme, hanno scritto i diritti e i doveri di tutti i cittadini italiani e sono stati così bravi che quelle regole sono valide ancora oggi. Ce la possiamo fare anche noi. Grazie, Mario Lodi, la nostra classe aveva proprio bisogno di un po’ di incoraggiamento ! Ecco le nostre foto con i pensieri dell’Albero dell’Amicizia…

Scuola Primaria di Cuceglio cl. 5a – D.D.S. San Giorgio

 cuceglio (4)

cuceglio (3)

cuceglio (2)

cuceglio (1)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>