CORSO SULLA RESPONSABILITA’ DOCENTE

Nell’ambito delle proprie attività formative l’Associazione propone ai docenti interessati un breve corso a distanza sul tema
LE RESPONSABILITA’ PENALI, CIVILI E AMMINISTRATIVE DEL DOCENTE
Relatore:  Reginaldo Palermo

Calendario
12 ottobre 2021  orario 18/19.30
19 ottobre 2021  orario 18/19.30
26 ottobre 2021 orario 18/19
Gli incontri saranno registrati e saranno a disposizione degli iscritti al corso anche successivamente.

Per partecipare è necessario essere iscritti all’Associazione e versare un contributo di 15 euro.
ATTENZIONE: nel caso in cui non si raggiunga un numero minimo di iscritti (indicativamente 6) il corso potrebbe essere annullato; pertanto per il versamento del contributo è necessario ricevere la nostra comunicazione relativa all’effettivo avvio del corso.

Per iscriversi al corso si deve compilare il form disponibile qui

Se non si è iscritti all’Associazione è possibile farlo in qualsiasi momento secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2022)

Quota associativa e contributo corso possono essere  versati sul conto corrente postale n° 1007386954 intestato a: ASSOCIAZIONE GESSETTI COLORATI. RISORSE PER LA SCUOLA CANTON GREGORIO, 1 — 10015 IVREA  oppure mediante bonifico bancario (IBAN IT64L0760101000001007386954)
Nella causale indicare “quota associativa” oppure “contributo a sostegno delle attività sociali” oppure “quota associativa + contributo”.
Il contributo per il corso può essere regolarizzato anche la CARTA DEL DOCENTE: in tal caso è possibile accedere alla sezione “PUBBLICAZIONI E RIVISTE” ed emettere il buono che va poi inviato tramite mail alla Associazione (info@gessetticolorati.it)

Una scuola che apprende

Una scuola che apprende, riflessioni a partire dalle tesi della Lega Internazionale dell’Educazione Nuova (Calais, 1921), è il tema del convegno organizzato da Gessetti Colorati in occasione dell’apertura dell’anno scolastico 2021/22.
L’incontro, promosso in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Pavone Canavese, si svolgerà in presenza il 9 settembre 2021 presso l’Istituto Superiore Olivetti di Ivrea con inizio ore 17.

Parteciperanno
Pietro Lucisano, docente di Pedagogia presso l’Università di Roma
Enrico Bottero pedagogista, già ricercatore Irrsae e Dirigente Scolastico

Nell’agosto del 1921, a Calais (Francia), si è svolto il convegno fondativo della Ligue Internationale de l’Éducation Nouvelle.
Il convegno è stato promosso da Adolphe Ferrière, Beatrice Ensor e Iwan A. Hawliczek, animatori del “New Education Fellowship”, associazione di educatori teosofi inglesi, e da Georges Lyon, Rettore dell’Académie di Lille. Gli incontri si sono ripetuti negli anni tra le due grandi guerre raccogliendo la partecipazione di pedagogisti quali Pierre Bovet, Édouard Claparède, Ovide Decroly, Paul Geheeb, Célestin Freinet, Maria Montessori, Jean Piaget, Elisabeth Rotten. Che cosa resta oggi di un’esperienza che, pur con molte sfumature e differenze, ha unito i principali protagonisti dell’attivismo pedagogico attorno a una nuova educazione attenta alla vita e alla formazione della cittadinanza? Oggi abbiamo finalmente una scuola che sa apprendere, aiutare ad apprendere, e formare cittadini solidali tra loro? Quel compito di rinnovamento è stato concluso o non è forse necessario continuare il lavoro di approfondimento che quei protagonisti hanno iniziato e, in parte, lasciato in sospeso?

Durante il Congresso del 1921 e quello del 1932 svoltosi a Nizza sono state approvate due Carte dell’educazione. I due testi si possono leggere qui nella traduzione italiana

calais1921

Locarno (Svizzera), 1927.
Alcuni educatori al Congresso della Ligue internationale de l’Éducation Nouvelle.
Da sinistra: Ovide Decroly, Pierre Bovet, Beatrice Ensor, Edouard Claparède, Paul Geheeb, Adolphe Ferrière.

 Nel video una sintetica presentazione del Convegno a cura di Enrico Bottero

Per partecipare è necessario essere iscritti alla Associazione oppure essere in servizio presso l’Istituto comprensivo di Pavone Canavese.
Per iscriversi è necessario compilare il form
I docenti in servizio in scuole collocate fuori del Canavese possono seguire l’incontro on line
Per iscriversi alla associazione consultare la pagina dedicata

CONOSCERE EPOREDIA

francesco_corni01Nell’ambito delle nostre attività di formazione rivolte ai docenti proponiamo un incontro sul tema

CONOSCERE EPOREDIA

Data:  18 maggio 2021 – ore 17.30

Per iscriversi all’incontro si deve compilare il form disponibile qui
Per partecipare è necessario essere iscritti alla Associazione secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2021)

Le più recenti ricerche storiche hanno fatto emergere su Eporedia (così era chiamata Ivrea in epoca romana) nuove informazioni che la collocano prima come un fondamentale avamposto della colonizzazione romana, poi come una fiorente e ricca città dotata di una invidiabile rete commerciale e viaria, dove vi abitarono generazioni di cittadini di alto rango politico e culturale, con i loro artisti, architetti, scultori, musici ecc.. dei quali, purtroppo non è rimasta nessuna testimonianza dalle fonti scritte, persi forse per sempre nell’oblio del tempo, ma che oggi possiamo almeno immaginare e che Francesco Corni ha materializzato con i suoi elaborati e precisi disegni, al quale questo incontro è dedicato.
Grazie Francesco!

L’incontro sarà condotto da Enrico Gallo, docente di Scuola Primaria dal 1995,  appassionato di storia e archeologia, autore di testi e articoli scientifici sull’arte rupestre preistorica. Con il Gruppo archeologico canavesano, di cui è stato presidente per diversi anni, ha contribuito alla riscoperta di Eporedia (in particolare ha studiato e ricostruito il tracciato dell’acquedotto romano, l’Acropoli e il Pons Major, emerso dalle acque della Dora nel 1995).

Scarica qui la scheda completa dell’incontro.

Va’ dove ti porta il link

Nell’ambito delle proprie attività di formazione, l’Associazione propone un incontro sul tema

VA’ DOVE TI PORTA LINK

Ovvero, impariamo ad estendere in modo ipermediale la realtà materiale e i filmati digitali

L’ incontro è in programma per il giorno
martedì 13 aprile ore 17.30
Relatore:  Marco Guastavigna

Per iscriversi all’incontro si deve compilare il form disponibile qui

Per partecipare è necessario essere iscritti alla Associazione secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2021)

LABORATORIO SU RUBRICHE VALUTATIVE

Come da accordi presi nel corso dell’incontro con Riccarda Viglino il giorno 18 febbraio scorso l’Associazione propone ai docenti interessati la possibilità di partecipare ad un gruppo di lavoro on line finalizzato alla costruzione di una rubrica di valutazione sul tema della comprensione del testo.

Il primo incontro è in programma per il prossimo 25 marzo alle ore 17.30
Il gruppo sarà coordinato da Riccarda Viglino.
Per rendere proficuo e operativo l’incontro è opportuno che i partecipanti arrivino con una propria “proposta” che faccia riferimento alla scheda allegata
Nel mese di aprile ci sarà un secondo incontro in data da definire

Per iscriversi ai due incontri è necessario compilare il form disponibile qui

La partecipazione è del tutto gratuita per chi ha già preso parte agli incontri sulla valutazione formativa.
Chi non ha preso parte gli incontri deve comunque essere iscritto alla associazione e versare un contributo di 10 euro.
Al momento del versamento del contributo è possibile ricevere il link del video sulle RUBRICHE DI VALUTAZIONE relativo all’incontro svoltosi il 18 febbraio.

Se non si è iscritti all’Associazione è possibile farlo in qualsiasi momento secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2021)

Quota associativa e contributo corso possono essere  versati sul conto corrente postale n° 1007386954 intestato a: ASSOCIAZIONE GESSETTI COLORATI. RISORSE PER LA SCUOLA CANTON GREGORIO, 1 — 10015 IVREA  oppure mediante bonifico bancario (IBAN IT64L0760101000001007386954)
Nella causale indicare “quota associativa” oppure “contributo a sostegno delle attività sociali” oppure “quota associativa + contributo”.

Come parlare di Costituzione con i bambini. Proposte e materiali

L’Associazione propone ai docenti del territorio un incontro sul tema

COME PARLARE DI COSTITUZIONE AI BAMBNI
PROPOSTE E MATERIALI 

Data:  12 gennaio ore 17/19
Intervengono Anna Sarfatti e Licia De Biasi,
insegnanti e autrici di libri per bambini

Per partecipare è necessario essere iscritti alla Associazione
Contributo richiesto: 8 euro
(Il contributo non è richiesto ai docenti che stanno partecipando già preso parte al corso La Costituzione: un progetto di democrazia)

Per iscriversi si deve compilare il form disponibile qui

Se non si è iscritti all’Associazione è possibile farlo in qualsiasi momento secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2021)

Quota associativa e contributo corso possono essere  versati sul conto corrente postale n° 1007386954 intestato a: ASSOCIAZIONE GESSETTI COLORATI. RISORSE PER LA SCUOLA CANTON GREGORIO, 1 — 10015 IVREA  oppure mediante bonifico bancario (IBAN IT64L0760101000001007386954)
Nella causale indicare “quota associativa” oppure “contributo a sostegno delle attività sociali” oppure “quota associativa + contributo”.
Il contributo per il corso può essere regolarizzato anche la CARTA DEL DOCENTE: in tal caso è possibile accedere alla sezione “PUBBLICAZIONI E RIVISTE” ed emettere il buono che va poi inviato tramite mail alla Associazione (info@gessetticolorati.it)

INNOVARE IL CURRICOLO

Nell’ambito delle proprie attività, l’Associazione organizza i

VENERDI’  PEDAGOGICI

Si tratta di brevi incontri on line, con noti pedagogisti, con i quali parleremo di tematiche pedagogiche.
Per partecipare è necessario essere soci di Gessetti Colorati oppure essere invitati dal relatore (in tal caso è sufficiente chiedere il codice di partecipazione al relatore stesso.
Possono partecipare pur senza iscrizione alla associazione anche tutti i collaboratori del sito Nuovo PavoneRisorse.

Per venerdì 15 gennaio ore 18 è in programma un nuovo incontro
Tema: Innovare il curricolo
Relatore:  Stefano Stefanel, dirigente scolastico in Friuli-Venezia Giulia

Nel corso dell’incontro si parlerà dei temi che il relatore affronta nel suo recente volume Innovare il curricolo di cui è disponibile una recensione di Ariella Bertossi pubblicata nel nostro sito Nuovo PavoneRisorse

Per iscriversi all’incontro si deve compilare il form disponibile qui

Se non si è iscritti all’Associazione è possibile farlo in qualsiasi momento secondo le indicazioni contenute nel sito (l’iscrizione fatta ora è valida fino al 31.12.2021)

L’Associazione ha in programma altri eventi analoghi, quindi iscrivendosi si avrà diritto a partecipare fino a scadenza (31.12.2021)

Valutazione formativa. Due incontri per saperne di più

SUL TEMA DELLA VALUTAZIONE STIAMO PROPONE UN SONDAGGIO FRA TUTTI I NOSTRI SOCI E AMICI
PARTECIPA AL NOSTRO SONDAGGIO SULLA VALUTAZIONE
Clicca qui per rispondere al questionario
 

Al scopo di aiutare i docenti della scuola primaria ad applicare le nuove norme sulla valutazione, l’Associazione propone due incontri di approfondimento condotti da Enrico Bottero.

PRATICHE DI VALUTAZIONE FORMATIVA

Nella video intervista a Enrico Bottero vengono illustrati sinteticamente i contenuti dei due incontri

Queste le domande alle quali cercheremo di dare risposta nel corso dei due incontri

Il tempo delle attività didattiche e il tempo della regolazione non possono essere separati.  Di qui l’importanza del tema della valutazione.
Perché valutare? Per chi? Perche cosa?
E, infine, come valutare per favorire l’apprendimento promuovendo
l’autoregolazione?
Come rendere formativa anche la valutazione sommativa?

Continua a leggere

RODARI DIGITALE

Nell’ambito delle proprie attività formative e didattiche l’Associazione, grazie anche alla collaborazione con la FONDAZIONE BANCA DEL CANAVESE, propone a tutti i docenti interessati un incontro sul tema

RODARI DIGITALE

Data:      10 dicembre 2020
Orario:    17.30/19

Interverrà Stefano Penge, esperto di tecnologie didattiche, che parlerà sul tema
Cosa c’entra Gianni Rodari con il coding?
Qui potete guardare un video di presentazione dell’incontro

In occasione dell’incontro Stefano Penge presenterà un progetto didattico da realizzare in classe dai docenti al quale si potrà liberamente aderire.
Il progetto si avvarrà della supervisione dei nostri esperti Stefano Penge e Rodolfo Marchisio.

Per partecipare all’incontro è necessario compilare il form disponibile qui