Accompagnare le persone e costruire il vivere insieme

Accompagnare le persone e costruire il vivere insieme:
una tensione alla base della pedagogia

Come conciliare, in democrazia, due diverse finalità dell’educazione, l’emancipazione delle persone e la loro preparazione a vivere nella collettività (le cosiddette “finalità esterne dell’educazione”)?
È questa la sfida di ogni educazione: formare persone libere dall’invadenza delle pulsioni immediate, capaci di solidarietà, di senso della collettività garantendo l’esistenza della vita comune nella società di domani.

Di questo parleremo nel corso di un importante appuntamento in programma per il 26 settembre quando sarà nostro ospite Philippe Meirieu, uno dei più noti e importanti pedagogisti europei contemporanei.
Il convegno sarà condotto da Enrico Bottero, pedagogista e ricercatore.
Orario: 17/19.30

L’incontro si svolgerà in presenza a Ivrea in una sede da definire.
Sarà possibile seguirlo anche a distanza sulla nostra piattaforma riservata.
Poichè la nostra piattaforma dispone di un numero non illimitato di accessi e poiché vogliamo garantire una buona qualità (anche tecnica) dell’evento, l’accesso
all’evento on line è riservato a chi è risiede lontano dalla sede dell’incontro.
Nel form potete segnalare la richiesta di partecipare a distanza.
Nei giorni precedenti vi verrà inviato il link.

Per prenotarsi è necessario compilare il form disponibile qui

 

I commenti sono chiusi.