Documenti

IL GRUPPO CHE SCRIVE IL PEI SI CHIAMA GLO

Di Evelina Chiocca

Durante l’incontro, convocato dal DS, i componenti del GLO (Gruppo di Lavoro Operativo) elaborano (scrivono) il PEI (Piano Educativo Individualizzato).
Vi è necessità di chiarire che GLO e PEI non sono due “incontri” differenti.
Il PEI si elabora durante l’incontro del GLO.
 PEI = documento
GLO = le persone che sono chiamate, perché indicate dalla norma, a elaborare insieme il documento PEI.
Chiaramente si arriva all’incontro con una “traccia” che in genere viene predisposta dagli insegnanti della classe (ogni docente incaricato sulla disciplina indica la sua parte, mentre il docente incaricato su sostegno si occupa della parte generale). Questa traccia può essere consegnata alla famiglia in modo da “sfruttare al massimo il tempo dell’incontro dei componenti del GLO” (si tratta di una modalità molto utile).
 Anche i genitori, almeno per la loro parte, possono predisporre una traccia e proporla ai docenti prima dell’incontro (inserendo utili suggerimenti anche per altri aspetti presenti nel PEI).
 In sintesi, durante l’incontro del GLO, devono emergere la condivisione, la capacità di sintesi, l’intesa, la sinergia d’intenti, la collaborazione. Si “costruisce” insieme: ciascuno secondo le proprie competenze, aiutandosi reciprocamente, “componendo il puzzle che trova unità nel documento elaborato insieme”, nel rispetto reciproco dei ruoli (e con la consapevolezza che questa diversità è la garanzia indispensabile per la realizzazione del progetto inclusivo).

 

LE CATTEDRE MISTE  PER UNA VERA INCLUSIONE

Riflessioni su una nuova prospettiva la cattedra mista

C. Berretta,  P. Fasce, E. Chiocca, G Giani,  M. Giangulano, T. Naccarato

Italian Journal of Special Education for Inclusion anno III | n. 2 | 2015

cattedre miste

 

PROMEMORIA DEL DOCENTE INCLUSIVO                                  

Integrazione degli alunni con disabilità ruolo degli insegnanti di sostegno e curricolari 

Di Claudio Berretta – Handicap & Scuola 187/18

promemoria docente inclusivo

 

DECRETO SU INCLUSIONE E SOSTEGNO

Alla pagina http://www.pavonerisorse.it/buonascuola/default.htm commenti al decreto sull’inclusione di Raffaele Iosa, Paolo Fasce, Evelina Chiocca, Claudio Berretta

 

L’insegnante di sostegno: tre proposte a confronto                            di Claudio Berretta

http://digilander.libero.it/handicapscuola/l’insegnante%20di%20sostegno.pdf

 Proposta di legge per migliorare la qualità dell’inclusione scolastica

La proposta contenuta in questo documento è stata predisposta da due importanti associazioni che si occupano di disabilità (FISH e FAND) ed è stata fatta propria da un gruppo di parlamentari del PD che intende portarla all’esame delle Camere.

Proposta di legge disabilita e inclusione

 

L‘evoluzione dell’insegnante di sostegno

Commento di Claudio Berretta al libro pubblicato da Dario Ianes: “L’evoluzione dell’insegnante di sostegno”.

L’evoluzione insegnante di sostegno

 

Materiale Convegno Erickson – Rimini- Novembre 2013 

Al seguente indirizzo i materiali del Convegno Erickson tenutosi a Rimini nel novembre 2013.

http://www.convegni.erickson.it/qualitaintegrazione2013/atti-del-convegno/

 

Bisogni educativi speciali: Riprendiamoci la pedagogia  

Interventi e diapositive

Intervento Marisa Faloppa

Riziero Zucchi

Intervento  di Claudio Berretta

Diapositive

Ermanno Tarracchini

 

 

 

Mozione  finale del nono Convegno Internazionale “La Qualità dell’integrazione scolastica e sociale” di Rimini: “Nonostante tutto una diversa scuola è possibile”

http://www.superando.it/2013/11/11/nonostante-tutto-una-diversa-scuola-e-possibile/

 

Scheda tecnica sulla documentazione necessaria per gli alunni in situazione di handicap.

Alunni disabili: quale documentazione ?

Dall’anno in corso per gli alunni che vengono certificati per la prima voltasi presenta un iter diverso e un po’ più lungo rispetto al precedente. La certificazione si basa sul modello ICF. Presentiamo il DGR 34-2010 che contiene le nuove linee di indirizzo della Regione Piemonte per il diritto all’istruzione ed alla formazione professionale degli allievi con disabilità. Nuove certificazioni. Quale modulistica?

 

Gruppi h d’istituto

Presentiamo la scheda redatta a suo tempo da Mario tortello sui gruppi handicap di istituto

Gruppo H di scuola: cos’è e come funziona (a cura di Mario Tortello)

 

La continuità per gli alunni disabili

http://www.gessetticolorati.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/11/SCHEDA_continuita_alunni_hc.pdf

 

La valutazione degli allievi in situazione di handicap

Al seguente indirizzo pubblichiamo una scheda tecnica sulla valutazione degli allievi in situazione di handicap

http://www.gessetticolorati.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/11/SCHEDA_valutazione_handicap1.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.