COLLERETTO C.VO

COLLERETTO CLASTELNUOVO (TO)

CLASSE IV

Nella realizzazione del poster gli alunni si sono ispirati alla lettura di una lettera tratta da una rubrica di corrispondenza su “La Vita Scolastica”.
La lettera s’intitola “La guerra degli scacchi” e parla di come il gioco degli scacchi sia per Mario Lodi l’unica guerra consentita poich√© si tratta di una¬†contesa cavalleresca in cui si cerca di obbligare l’avversario alla resa, ma senza distruggerlo.