Una pedagogia per il ritorno

Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza COVID-19 riprendiamo i nostri incontri con gli insegnanti del territorio.
Per inaugurare in modo adeguato la ripresa delle attività abbiamo deciso di proporre un incontro che possa servire come momento di riflessione e di confronto sui problemi legati alla nuova fase che sicuramente caratterizzerà il prossimo anno scolastico.
Il titolo dell’ncontro, UNA PEDAGOGIA PER IL RITORNO, sta ad indicare che intendiamo discutere e dibattere sui problemi psicologici e pedagogici legati alla ripresa delle attività.
All’incontro prenderà parte l’ispettore Raffaele Iosa che, in questi mesi, è stato particolarmente attivo in rete con interventi, webinar e proposte di vario genere tutte finalizzate a sostenere il lavoro dei docenti in questa difficile fase.
Nei prossimi giorni sarà disponibile il programma definitivo e completo.

L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Pavone.

Per partecipare è necessario essere iscritti alla Associazione oppure essere in servizio presso l’IC di Pavone.

Sede: IIS Olivetti – Ivrea
Data e orario:   venerdì 4 settembre ore 15/18,30
(preghiamo i partecipanti di arrivare almeno 15-20 prima per le operazioni di registrazione, ecc..)

Per iscriversi è necessario compilare il form disponibile qui

Se non si è iscritti alla Associazione è possibile scaricare il modulo di iscrizione e consegnarlo compilato in occasione dell’incontro.

Educazione civica: linee guida e attività di formazione

La legge 92 del 2019 prevede l’inserimento dell’educazione civica nel curricolo di scuola a partire dall’anno scolastico 2020/21.
Nelle scorse settimane il Ministero dell’Istruzione ha emanato il  Decreto che contiene in allegato le Linee Guida per l’insegnamento dell’educazione civica.
Pochi giorni fa è stato diramato anche il provvedimento relativo al Piano Nazionale di formazione con cui si assegnano alle scuole anche le risorse necessarie.

Nel corso dell’anno la nostra Associazione fornirà un proprio contributo attraverso i propri esperti.
Nel nostro video, Rodolfo Marchisio propone una efficace sintesi delle Linee Guida.

 

 

Iscrizioni alla Associazione per il nuovo anno

Si stanno aprendo le iscrizioni alla Associazione per il nuovo anno.
Per iscriversi è necessario compilare e consegnare il modulo di iscrizione 
La domanda può essere inviata anche per posta elettronica all’indirizzo info@gessetticolorati.it

In tal caso, se si è nuovi iscritti, è necessario allegare una fotocopia di un documento di riconoscimento.
Per quest’anno l’importo della quota associativa è fissato in 10 euro e può essere versato sul conto corrente postale 1007386954 intestato a
ASSOCIAZIONE GESSETTI COLORATI. RISORSE PER LA SCUOLA
CANTON GREGORIO, 1 10015 IVREA
Utilizzando la modalità telematica è necessario indicare il nostro IBAN
IT64 L076 0101 0000 0100 7386 954
Un eventuale versamento di entità superiore dà titolo ad essere considerato socio sostenitore.

Cittadinanza digitale: da Rodari a Gagarin

Nell’ambito delle proprie attività di formazione l’Associazione propone un incontro di formazione sul tema

Da Rodari e Gagarin a smartphone e formiche digitali.
Nel corso dell’incontro verranno forniti suggerimenti e indicazioni per poter imparare in pochi minuti a collegare alla rete  tutto ciò che ci circonda e a fruire dei filmati nella didattica  non solo per immersione.
Nessuna bacchetta magica: soltanto QRcode e annotazioni ai video.

Relatore: prof. Marco Guastavigna
Data:  17 marzo
Oraio: 17/19,30
Sede: Museo Tecnologicamente – Ivrea

Per partecipare bisogna essere iscritti alla associazione.
Se non si è ancora iscritti si può scaricare il modulo allegato e consegnarlo compilato in occasione dell’incontro, unitamente alla quota di adesione di 12 euro valida fino al 31.12.2020

Per frequentare l’incontro è necessario compilare il form disponibile qui

A SCUOLA DI CIBO E DI EMOZIONI

Nell’ambito delle proprie attività di formazione rivolte ai docenti del territorio l’associazione propone un percorso formativo sul tema

A SCUOLA DI CIBO E DI EMOZIONI

condotto dalla dott.ssa Sara Pesaresi (nutrizionista) e dalla dott.ssa Giada Giorgio (psicologa) presentato a suo tempo con buon interesse dei partecipanti (clicca qui per conoscere il programma nei dettagli).
In video le due esperte sintetizzano il percorso che intendono seguire nei tre incontri, aperti ai docenti delle scuola del territorio

Sede:    Museo Tecnologicamente – Ivrea
Calendario:   6 marzo – 20 marzo – 3 aprile
Orario:  17/19

Per partecipare è richiesto un contributo di 25 euro da pagare secondo le modalità seguenti
Versare la quota di partecipazione di 25 euro sul conto corrente postale n° 1007386954 intestato a: ASSOCIAZIONE GESSETTI COLORATI. RISORSE PER LA SCUOLA CANTON GREGORIO, 1 — 10015 IVREA indicando nella causale “contributo a sostegno delle attività sociali” oppure mediante bonifico bancario (IBAN IT64L0760101000001007386954) indicando anche in questo caso “contributo a sostegno delle attività sociali”
E’ possibile utilizzare la carta del docente emettendo quindi un buono di 25 euro prima dell’avvio del corso (l’iscrizione alla associazione non può essere pagata con CARTA DEL DOCENTE ma deve essere regolarizzata a parte). Per produrre il buono entrare nell’area “ESERCIZI FISICI – LIBRI E PUBBLICAZIONI”
Se non si è ancora iscritti alla Associazione è necessario effettuare l’adesione compilando il modulo allegato e versando la quota (12 euro) da aggiungere al contributo di 25 euro (in tal caso il versamento complessivo è di 37 euro e nella causale bisogna indicare “Iscrizione alla associazione + contributo per attività sociali).
E’ possibile versare il contributo in contanti in occasione del primo incontro. In tal caso l’importo è di 30 euro.

Il form per le iscrizioni è disponibile qui

Corso di Grammatica Valenziale

In collaborazione con il CE.SE.DI. di Torino, l’associazione propone un percorso di formazione sul tema

GRAMMATICA VALENZIALE
Fare grammatica con il modello valenziale e i Grafici Radiali Sabatini

Relatrice: ins.te Daniela Moscato

Destinatari: insegnanti di scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado

Il percorso formativo, attraverso il modello e le metodologie proposte, punta a realizzare nelle classi un uso espressivo – comunicativo consapevole ed efficace della lingua e lo sviluppo di capacità logiche e di comprensione nei vari contesti disciplinari e ambientali.

Durante il corso, l’insegnante apprende gli elementi teorici di base del modello valenziale e in prima persona ne sperimenta e ne esercita l’applicazione, condividendo con il gruppo quesiti, dubbi, constatazioni, idee.

Continua a leggere