Il prof fannullone

Il prof fannullone, di Chiara Foà e Matteo Saudino

Il prof fannullone, di Chiara Foà e Matteo Saudino

Nell’ambito delle proprie attività formative rivolte ai docenti l’associazione propone un incontro con i professori

CHIARA FOA’ e MATTEO SAUDINO
autori del libro IL PROF FANNULLONE

L’incontro si svolgerà presso il Museo Tecnologicamente di Ivrea il prossimo 24 novembre alle ore 17,30
Verrà rilasciato attesto di partecipazione
Chiara Foa insegna italiano, storia e geografia nella scuola media “Bobbio” di Torino,
Matteo Saudino insegna filosofia presso il liceo scientifico Giordano Bruno di Torino.

La “filosofia” del libro è ben sintetizzata da questa presentazione

“Ci siamo laureati e abilitati, abbiamo fatto corsi, concorsi, collezionato specializzazioni e vagato di scuola in scuola per anni, non perché volevamo insegnare, ma soltanto per poter godere di tre mesi di vacanze e di tutti i privilegi annessi e connessi ad uno dei mestieri più antichi del mondo”.
Con ironia, sarcasmo e amarezza, due professori, compagni di vita, affrontano il tanto radicato quanto infondato mito del “professor fannullone”, raccontando la loro ventennale esperienza nel mondo della scuola.

Per iscriversi è necessario compilare il form disponibile qui

Intelligenza emotiva e corporea

Nell’ambito delle attività formative rivolte ai docenti del territorio, la nostra associazione propone un corso sul tema

ALLA SCOPERTA DELL’INTELLIGENZA EMOTIVA E CORPOREA

Obiettivi
• Sviluppare un modo diverso di osservare e di ascoltare sé stessi e gli altri
• Sviluppare un maggiore stato di presenza, attenzione e consapevolezza
• Familiarizzare con i vari aspetti della comunicazione non verbale (postura, espressioni facciali, gestualità del corpo)
• Apprendere semplici attività da utilizzare con i bambini per renderli più presenti e coscienti di loro stessi (giochi di percezione, di attenzione, di fiducia…)
Continua a leggere

Avvio corso di educazione musicale a Rivarolo

musica_rivaroloPoco meno di 20 docenti hanno preso parte martedì 31 ottobre al primo incontro del corso di base di educazione musicale proposto dalla nostra associazione all’IC di Rivarolo.
Nell’occasione abbiamo acquisito nuove adesione alla Associazione che per il 2018 conta ora su quasi 200 iscritti. Molti vecchi soci devono però ancora rinnovare la loro adesione.

LABORATORIO SULLA COMUNICAZIONE EFFICACE

Nell’ambito delle proprie attività formative rivolte ai docenti del territorio l’Associazione promuove un laboratorio teorico-pratico finalizzato ad affinare le competenze comunicative e relazionali dell’insegnante relativamente ai rapporti con gli alunni e con le loro famiglie

OBIETTIVI del CORSO

  1. Favorire l’acquisizione di tecniche di osservazione nella relazione con l’Altro
  2. Accrescere le abilità professionali nella gestione delle dinamiche interpersonali con l’alunno e la famiglia
  3. Favorire l’acquisizione di strategie utili nella gestione dei conflitti

Continua a leggere

Visita Museo “Garda” di Ivrea

Anche quest’anno la nostra Associazione, in collaborazione con la direzione del Museo,  propone ai docenti interessati una visita guidata alla sezione archeologica del Museo “Garda” di Ivrea. La visita sarà condotta dalla conservatrice del Museo dott.ssa Angela Deodato
A conclusione della visita la conservatrice presenterà le attività laboratoriali promosse dal Museo per l’anno scolastico in corso
Per iscriversi all’incontro è necessario compilare il form disponibile qui

Corso di base di musica

Un corso di musica del 2016/17

Un corso di musica del 2016/17

In collaborazione con l’Istituto comprensivo di Rivarolo prende avvio il 31 ottobre un corso di base di educazione musicale condotto da Gianni Frontalini, presidente della associazione
Questo il calendario:
31 ottobre
14 novembre
28 novembre
12 dicembre
9 gennaio
23 gennaio
Tutti gli incontri si svolgono dalle ore 17 alle ore 19

Canto e disincanto: primo incontro 13 dicembre

In considerazione del notevole interesse suscitato dall’incontro svoltosi l’11 ottobre scorso con lo storico Marco Peroni, l’Associazione propone un percorso di aggiornamento e formazione sul tema in oggetto.
La proposta vuole offrire strumenti conoscitivi ed elementi di riflessione sulla storia recente del nostro Paese, letta attraverso le canzoni e la musica dei grandi cantautori italiani.
Il percorso può essere utilizzato sia come formazione personale del docente ma anche come strumento di lavoro per la costruzione di progetti didattici adatti agli alunni.

Calendario Continua a leggere

CORSO PER ANNO DI PROVA – PRESENTAZIONE DI ESPERIENZE DIDATTICHE

Allo scopo di fornire un ulteriore sostegno ai docenti del territorio che si trovano nel periodo di prova e ai docenti tutor la nostra associazione organizza un percorso formativo così strutturato

COME AFFRONTARE L’ANNO DI PROVA

Il percorso si articola in 3 incontri
Il periodo di prova del personale docenti. Le regole
relatore      Reginaldo Palermo
mercoledì 8 novembre ore 17/19
sede      Pavone Canavese – salone comunale
(la sede degli altri incontri verrà comunicata l’8 novembre)

L’incontro verterà sui seguenti aspetti
– normativa generale sul periodo di prova
– ruolo e funzione del tutor
– ruolo e funzione del comitato di valutazione
– bilancio delle competenze e azioni relative

L’osservazione peer to peer  tutor/neossunti prevista dal DM 850/2015
relatore dott.ssa Maria Grazia Bergamo, dottore di ricerca presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Torino
16 gennaio 2018 ore 17/19 Verranno presentati modalità e strumenti per la fase di osservazione peer to peer da condursi nel periodo di prova del personale neoassunto

Il bilancio delle competenze a cura della dott.ssa Bergamo
10 aprile 2018 (orario 17/19) Continua a leggere

Una legge per lo ius soli

fratoPubblichiamo l’appello del Movimento di Cooperazione Educativa per l’approvazione di una legge sullo Ius soli.
La vignetta che illustra l’articolo è di Frato (Francesco Tonucci) che ringraziamo per averci concesso di utilizzarla.
Per saperne di più si può leggere anche l’approfondimento di Anna D’Auria

Il mondo della scuola c’è

Abbiamo superato 4500 adesioni all’appello e circa 900 insegnanti hanno
aderito allo sciopero della fame del 3 ottobre.
I nostri gruppi cooperativi stanno promuovendo su tutto il territorio nazionale azioni di riflessione e lotta:

  • promuovendo momenti di riflessione-discussione nelle classi , con i colleghi, i genitori;
  • presentandosi con la coccarda tricolore per ricordare che tutti sono/siamo cittadini a pieno titolo; aderendo allo sciopero della fame;
  • elaborando materiali di lavoro su cittadinanza.

Il lavoro pedagogico-politico per una cittadinanza attiva e consapevole attraversa l’esperienza MCE da anni: consigli dei ragazzi, consulte degli studenti, intese con gli enti locali per il riconoscimento simbolico della cittadinanza, collaborazione con altre associazioni/enti, studiosi, ricercatori sui temi della cittadinanza.
Sappiamo che da sola una legge, per di più ‘temperata’, non sarà sufficiente se non viene accompagnata da reali azioni di interazione, mescolanza, inclusione. Continua a leggere

IL MONDO DELLA RETE

Il percorso di formazione e aggiornamento “Il mondo della rete spiegato ai docenti e ai ragazzi” che la nostra associazione sta proponendo da tempo sarà dedicato quest’anno al tema

LE SFIDE DEL DIGITALE:
PROBLEMI EDUCATIVI E EDUCAZIONE LINGUISTICA

Il percorso è  riconosciuto dall’USR del Piemonte con decreto n. 6547 del 19.07.2017

Continua a leggere